Il nostro sito Web usa cookie concepiti per ottimizzare la tua esperienza, mediante dati analitici e funzionalità aggiuntive.

Fai clic su 'Approvo' per accettare i cookie di CapoterraOnLine. Per ulteriori informazioni riguardanti i cookie, leggi la nostra informativa sulla privacy

Approvo

CapoterraOnLine tiene a precisare che i cookie del proprio sito non vengono utilizzati per scopi commerciali o di profilazione secondo quanto stabilito dalla direttiva 2009/136. I dati raccolti e memorizzati nella cache o sul disco dell'utente finale restano in memoria fino alla chiusura del browser ovvero alla prossima visita e utilizzati per la comunicazione tra browser e server. Lo scopo è quello di migliorare la navigazione e di salvare eventuali preferenze selezionate sul sito. I dati raccolti sono prevalentemente legati al numero di visite ricevute (Google Analytics e ShinyStat), tipo di browser utilizzato, sistema operativo e risoluzione dello schermo [senza, dunque, violare la privacy] in quanto i sitiweb di ultima generazione si auto-impostano in base alle caratteristiche del pc dell'utente.

Nel caso CapoterraOnLine dovesse introdurre banner pubblicitari (ad esempio GoogleADSense) i cookie relativi a tali pubblicità verranno opportunamente segnalati e accettati o meno dall'utente attraverso un apposito messaggio.

Per modificare le impostazioni dei cookie del proprio browser: Impostazioni > Privacy > Cookie

Pista ciclabile ad ostacoli

pista ciclabileA qualche settimana dall'inaugurazione della pista ciclabile, che vede interessate le vie Trieste e Amendola, iniziano a sorgere i primi intoppi per chi come me vede in questa opera solo lati positivi. Oggi mi son recata con mio figlio lungo la pista ciclabile pedonale e non ho potuto far a meno di notare che molti cittadini utilizzano la stessa per fini diversi da ciò per cui è stata creata. Ho trovato una automobile che ci ha inevitabilmente costretto a uscire dalla nostra corsia. Subito dopo son incappata nei cassonetti di una attività, che giustamente si trova costretta a riporli in prossimità del suo negozio, ma c'è da chiedersi come mai chi ha creato la pista non abbia pensato anche a questa questione. Oltrepassato il secondo ostacolo ci siamo imbattuti nell'aspetto più pericoloso della pista: il muro di fichi d'India. Questo cespuglio minaccioso si trova in prossimità della cabina dell'ENEL e sporge parecchio, mi chiedo come mai il proprietario del terreno non sia stato invitato a metterlo in sicurezza.

StampaEmail

Velette in mostra all'Art Park

manuela sitzia creazioniStasera, 08/08/2015, il Parco Urbano, all’interno della Kermes “ART PARK” organizzata dalla associazione Capoterra 2000, ospiterà le creazioni di una artista Quartese: Manuela Sitzia. Il fiore all’occhiello della attuale amministrazione farà da sfondo alla sfilata delle velette e dei gioielli , monili raffinati e dal carattere romantico, nati dall’ingegno e dalla passione per il cucito che accompagna la giovane hobbista sin dalla adolescenza. “Ogni creazione simboleggia sensazioni vissute, emozioni legate a luoghi ed eventi, i colori della natura che variegata, regala continue idee in evoluzione. Passamanerie, bottoni in madre perla, fili dorati, perle in ossidiana e Swarovski definiscono l' unicità dei pezzi realizzati. Bijoux e accessori prendono forma...”- Manuela Sitzia creazioni.

StampaEmail

Tendiamo una mano a Claudia

tendiamo mano claudia capoterraA soli 32 anni, si ritrova ad affrontare perla seconda volta il trapianto del rene. Stavolta il donatore è il fratello Mattia Garau (fortunatamente compatibile ). Partiranno per Pisa il 29/08/2015 ove effettueranno dei controlli in virtù della delicata operazione chirurgica. Il soggiorno di circa 7 giorni comporterà spese di viaggio e di alloggio e se tali controlli permetteranno che il trapianto avvenga, dovranno poi successivamente affrontare un ulteriore soggiorno con tempi molto più lunghi. Con una sottoscrizione a premi e un giorno dedicato allo spettacolo (con data ancora da definire), siamo sicuri che i cittadini di Capoterra offriranno il loro importante aiuto in quanto la posizione economica della famiglia non consente spese così alte. Tutti i movimenti inerenti all’ evento verranno pubblicati periodicamente.

StampaEmail

DJ/Producer Capoterrese scala la classifica mondiale dei dischi più venduti al mondo.

Fabio Martello

Si Chiama Fabio Porcu, ma tutti lo conoscono come Martello, 37 anni Capoterrese D.O.C DJ/Producer/Remixer ormai è considerato da molti un vero talento della musica elettronica. Alle spalle un'esperienza ventennale, musicista e live performer del genere elettronico, serate in giro per l’Europa, diverse produzioni alle spalle, attualmente produce per una delle etichette discografiche più importanti nel panorama della House Music Mondiale, la House Tribe Records di Los Angeles, la quale ha prodotto il singolo Nine Guitar. Brano che il mese scorso ha scalato la vetta della classifica tra i dischi più venduti al mondo piazzandosi per una settimana al al 5° posto e per oltre tre settimane e tra il 30 ed il 34 posto, tra i TOP 100 più venduti al mondo (Fonte Traxsource.com). Intervistato da noi Capoterra Online ci racconta brevemente la sua esperienza.

StampaEmail

Saggi 2015 Scuola Civica di Musica Capoterra

Saggi 2015 Scuola Civica di Musica Capoterra ridottaCapoterra - scuole via Trento martedì 16 giugno - ore 18,30 di batteria- chitarra; mercoledì 17 giugno - ore 18,30 pianoforte - tromba - saxofono - violino - basso elettrico - clarinetto; giovedì 18 giugno - ore 18,30 propedeutica musicale - flauto - coro; venerdì 19 giugno - ore 18,30 launeddas - organetto - pianoforte - canto lirico; sabato 20 giugno - ore 18,30 pianoforte - canto; giovedì 25 giugno - ore 18,30 concerto straordinario maratona “Sergio Atzeni” la scuola civica di musica interpreta “racconti su colonna sonora” Marcellino Garau - live electronics alessandro atzori - drums e live electronics. Villa San Pietro - centro culturale Cav. R. Spiga piazza san Pietromercoledì 24 giugno - ore 18,30 launeddas - organetto - chitarra - pianoforte batteria - canto; venerdì 26 giugno - ore 18,30 drums e live electronics - canto - saxofono - violino pianoforte - clarinetto. Ingresso libero.

StampaEmail

Parco in festa Is Olias 2 giugno

is olias capoterraIn occasione della Settimana Europea dei Parchi, il 2 giugno dalle ore 8 alle ore 21, in Loc. Is Olias, si svolgerà la manifestazione "Il Parco in Festa" in occasione della Settimana Europea dei Parchi. Visite guidate, attività aoutdoor, giochi, sport all'aria aperta e laboratori didattici. In programma gare non competitive aperte a tutti. Punto ristoro con area attrezzata. Parco intercomunale località "Is Olias" Assemnini-Capoterra. Ingresso gratuito.

StampaEmail

Art Park al Parco Urbano

parco urbano capoterraIl Parco Urbano di Capoterra sarà la vetrina per le opere più belle dei nostri artisti. Pittori, Scultori, Hobbysti e Agroalimentare potranno esporre le opere di loro ingegno il 7-8-9 Agosto a partire dalle ore 20. Lo Show Room del Gioiello ospiterà le migliori creazioni di esclusivi stilisti l'8 Agosto alle ore 21.30. Scrittori e Poeti si riuniranno all'Anfiteatro il 9 Agosto alle ore 21.30. Un fine settimana dedicato soltanto all'Arte in tutte le sue forme. Programma: 7 Agosto Apertura della Kermesse ore 20. 8 Agosto Show Room del Gioiello ore 21.30: Artisti del Gioiello vestiranno le modelle più belle per farci ammirare le loro esclusive creazioni. 9 Agosto Art Park Slam: La letteratura al Parco Urbano di Capoterra, luogo unico ed esclusivo, dove, all'interno dell'Anfiteatro, le opere diverranno parole e sogni sotto le stelle.

StampaEmail

Giornata contro l'abbandono. 18 luglio ore 20 presso Parco Urbano

enpaL’ ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Capoterra e L’Associazione Capoterra 2000 organizzano una manifestazione di sensibilizzazione contro Saranno presenti i volontari dell’Associazione “LA CASA DI BINGO” che offriranno, in adozione, alcuni cani da loro assistiti l’abbandono. e sterilizzati. Sarà possibile effettuare lo scambio delle figurine “Amici Cucciolotti 2015” A tutti coloro che hanno completato l’album saranno consegnati: l’attestato di riconoscenza e il manuale degli amici cucciolotti ed altro ancora... L’Ente Nazionale Protezione Animali ringrazia tutti coloro che, con l’acquisto delle figurine, hanno contribuito a far regalare all’E.N.P.A., dalla Pizzardi Editore, la macchina “Salvanimali”, sarà presente Tutti i partecipanti riceveranno il Nel Parco Urbano. “Figurone” in omaggio. Saranno presenti anche gli artisti, artigiani ed hobbisti locali con l’esposizione delle loro opere d’ingegno. Per info ed adesioni: contattare il 3886089853.

StampaEmail

Regolamento sulle attività circensi con animali al seguito. Un divieto a metà

elefante incatenato circoLa sensibilità umana non ha colori né bandiere. Lo hanno dimostrato i nostri consiglieri comunali durante la seduta del 14 maggio dove, in un aula quasi deserta, si è discusso delle attività circensi nel territorio comunale. Dopo gli incidenti avvenuti a Frutti d'Oro, dove un elefante si è fatto una passeggiata indisturbato per le vie del centro abitato, la Giunta ha provveduto a stilare un (quasi) regolamento per le attività circensi con animali al seguito. Nel verbale della seduta si legge che tutti, chi più chi meno, hanno espresso la propria opinione in merito al trattamento disumano che gli animali subiscono nei circhi. C'è chi, come il Consigliere Cabiddu, vorrebbe che su tutto il territorio di Capoterra venisse bandita qualsiasi attività circense con animali, compreso il transito. Mentre il Consigliere Marrapese fa notare che non è possibile vietare (?) l'attività circense con gli animali e, aggiunge, testuali parole riportate nella delibera, "sarebbe come dire che un vegetariano impedisce il consumo di carne".

StampaEmail

Degrado SS195: ultimatum da parte dell'Amministrazione

Su Loi

Chi dice che il Consiglio comunale si riunisce il venerdì mattina solo per anticipare il weekend? In data 8 maggio il Consiglio Comunale di Capoterra si è riunito alle 8.30 per discutere dello stato di abbandono in cui versa la ss195 nel tratto che ricade nel territorio comunale. Un argomento importante che non poteva certamente essere rinviato alla sera! Dopo anni, il Comune di Capoterra si rende conto che forse è necessario inviare all'ente proprietario della strada, ANAS, una richiesta ufficiale per accelerare i termini di manutenzione della stessa in previsione della stagione estiva, dove la mole di traffico si quadruplica. Il Comune, infatti, nella Delibera n. 25 mette in risalto lo stato di abbandono dei marciapiedi e la mancanza degli stessi in alcuni punti, la mancanza di illuminazione e di segnaletica stradale. Oltre al fatto che l'ANAS, senza nessun motivo apparente, ha chiuso l'accesso alla via dei Genovesi (ma, frontalmente, ha tenuto aperto l'accesso, pericolosissimo a nostro avviso, per un bar sic!) che, secondo il Consiglio Comunale, è una importante via di fuga in caso di emergenza.

StampaEmail

Altri articoli...