L'aliquota IMU resta invariata allo 0.4%

Confermata l'aliquota allo 0.4% per la prima casa ma si pagherà anche "l'orticello" e i "campi incolti", esenti dal pagamento dei terreni agricoli le aziende agricole.
La Delibera approvata durante l'ultimo Consiglio Comunale conferma, con riferimento all'esercizio finanziario 2012, le aliquote e detrazioni di base di cui all'art 13 DL 6 Dicembre 2012 :
  • Aliquota base 0,76% per altri fabbricati ed aree fabbricabili;
  • Aliquota ridotta 0,4% per abitazione principale e relative pertinenze. con detrazione di 200 euro e detrazione per ciascun figlio doi età non superiore a 26 anni;
  • E' assimilata ad abitazione principale l'unità immobiliare posseduta da anziani o disabili che acquisiscono la residenza negli istituti di ricovero o sanitari;
  • Assimilata ad abitazione principale l'unità immobiliare posseduta da cittadini italiani non residenti nel territorio dello stato.
AREE AGRICOLE FABBRICABILI: per la prima volta a Capoterra (per Legge) pagheranno anche i cosideti "orticelli" e "aree agricole incolte".. Capoterra continua ad essere riconosciuto territorio montano, ma saranno esentati dal pagamento IMU i soli terreni agricoli posseduti dagli imprenditori agricoli e società agricole. Questa norma potrebbe subire ulteriori modifiche entro la fine dell'anno. Inoltre nel corso della seduta si è affrontato il problema del valore di mercato delle AREE FABBRICABILI prima e dopo l'adozione del PUC. La Giunta elaborerà una tabella di riferimento per i cittadini ai sensi del Regolamento IMU approvato. La tabella non sarà comunque vincolante ne per il contribuente ne tanto meno per il Comune.
Si ringrazia per le informazioni Giacomo Mallus
  • Articoli correlati

StampaEmail

Commenti   

+1 #1 Salvatore Silanos 2012-11-20 19:42
relativamente ai terreni agricoli quanto scritto non è esatto.
vigono esenzioni ed agevolazioni per i terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti o iap (imprenditori agricoli professionali) iscritti nelle relative gestioni previdenziali. Ma comunque continua ad applicarsi l'esenzione GENERICA, già applicata con l'ici, per i terreni agricoli dei comuni "montani" inseriti nell'elenco di cui alla circolare ministeriale n. 9 del 14/06/1993. Ciò fino a quando non sarà emesso il decreto interministeriale tra ministero dell'economia e delle politiche agricole che individuerà il nuovo elenco dei comuni. Ad oggi non risulta che il nuovo elenco sia stato definito e quindi a Capoterra i terreni agricoli sono esenti da Imu poichè il nostro comune risulta inserito nella vecchia circolare. Salvatore Silanos (dottore commercialista)
Citazione