Il nostro sito Web usa cookie concepiti per ottimizzare la tua esperienza, mediante dati analitici e funzionalità aggiuntive.

Fai clic su 'Approvo' per accettare i cookie di CapoterraOnLine. Per ulteriori informazioni riguardanti i cookie, leggi la nostra informativa sulla privacy

Approvo

CapoterraOnLine tiene a precisare che i cookie del proprio sito non vengono utilizzati per scopi commerciali o di profilazione secondo quanto stabilito dalla direttiva 2009/136. I dati raccolti e memorizzati nella cache o sul disco dell'utente finale restano in memoria fino alla chiusura del browser ovvero alla prossima visita e utilizzati per la comunicazione tra browser e server. Lo scopo è quello di migliorare la navigazione e di salvare eventuali preferenze selezionate sul sito. I dati raccolti sono prevalentemente legati al numero di visite ricevute (Google Analytics e ShinyStat), tipo di browser utilizzato, sistema operativo e risoluzione dello schermo [senza, dunque, violare la privacy] in quanto i sitiweb di ultima generazione si auto-impostano in base alle caratteristiche del pc dell'utente.

Nel caso CapoterraOnLine dovesse introdurre banner pubblicitari (ad esempio GoogleADSense) i cookie relativi a tali pubblicità verranno opportunamente segnalati e accettati o meno dall'utente attraverso un apposito messaggio.

Per modificare le impostazioni dei cookie del proprio browser: Impostazioni > Privacy > Cookie

I Veterans dell’asd Shardana Old Rugby Capoterra al 6° Barcelona Rugby Festival

Rugby-Pro-D2I veterani capoterresi degli Shardana si preparano a partire per il 6° Barcelona Rugby Festival che si terrà a Lloret de Mar dal 3 al 5 ottobre. Il festival di Barcellona è ormai diventato da diversi anni una delle più grandi manifestazioni rugbistiche, della Golden Oldies Series, richiamando squadre da tutte le parti del mondo. La scorsa edizione le squadre partecipanti furono oltre cinquanta, con team provenienti da Australia, Stati Uniti, Sud Africa, Argentina, Francia, Inghilterra, Italia e naturalmente Spagna. Un successo per gli organizzatori che hanno gestito senza nessun problema gli oltre 1.600 partecipanti.

Stampa Email

Calcio a 5, intervista al presidente Marras

Marras MarianoCapoterra. Venerdì 11 Ottobre inizia la nuova stagione sportiva di calcio a 5 serie C2. Il Capoterra 2000 sarà impegnato nella prima gara casalinga contro Jasnagora alle ore 20 presso il Centro Sportivo Liori di Via Satta a Capoterra.

Presidente Mariano Marras, dopo diversi anni in un campionato nazionale, come mai la scelta di affrontare una serie C2 regionale?
“Ci dispiace tanto di non aver potuto partecipare al campionato nazionale a causa delle gravi condizioni economiche che avverte la società civile in questo periodo. Abbiamo voluto evitare ulteriori spese che comporta un campionato nazionale, preferendo quello regionale”.

Stampa Email

Settore giovanile Capoterra 2000

capoterra2000Capoterra. Si stanno per concludere le fasi regolari dei campionati Under 18 e Under 21 del Capoterra2000. L'under 18, domenica 17 marzo è impegnata in un incontro importante per il proseguo del Campionato contro la Mediterranea Cagliari, scontro decisivo per i play off regionali. L'Under 21, invece, mercoledì 20 marzo sarà impegnata nell'incontro in trasferta con l'Ichnos Sassari per i play off necessari per la lotta allo scudetto nazionale. Il Presidente: "per adesso siamo soddisfatti del lavoro svolto da tutti : dirigenti, atleti e tecnici, ma in questo momento bisogna dare la zampata finale per rimanere in corsa su tutti e due i fronti.

Stampa Email

Calcio A 5 Serie B, le gare del Capoterra 2000 su Videolina Sport e Tcs

DivisioneCalcioA5Anche per questa stagione sportiva il Capoterra 2000 trasmetterà tutte le partite interne del girone E della Serie B, dal Palazzetto dello Sport di Via Siena a Capoterra. La messa in onda delle gare avverrà tutte le domeniche alle ore 19.00 sul Canale Videolina Sport e tutti i lunedì alle 22.00 sul canale TCS, con la telecronaca di Carlo Manca. E’ una iniziativa promossa dal Presidente del club gialloblù, Mariano Marras, per diffondere la cultura del Calcio a 5 in Sardegna, affinchè i giovani possano avvicinarsi a questo sport.

Stampa Email

Ora per il Capoterra la vittoria più bella è lanciare i giovani

jpg_5595892Nella serie A di rugby il Capoterra non riesce più a vincere. E' da novembre ormai che il quindici giallorosso, che è stato a lungo al comando del campionato nel girone di andata, rimanda l'appuntamento con il successo, ritrovandosi ora a metà classifica.  "Probabilmente questa è la nostra reale dimensione - si schermisce il presidente Carlo Baire - una metà classifica che dal momento che siamo una neo promossa forse ci è più consona".  Eppure la classifica poteva essere ben diversa visti i tanti episodi che nelle ultime settimane hanno condannato gli uomini di Queirolo, non ultima la meta annullata a Catania. "Con due vittorie in più potevamo essere ancora ai primi posti - continua Baire -. Mi riferisco soprattutto al match contro Catania.

Stampa Email

Rugby: Daniela Castangia medico della nazionale under 20

daniela castangiaDal club giallo rosso capoterrese allo staff medico della Nazionale Under 20 italiana. È l’ambito riconoscimento per la dottoressa Daniela Castangia, medico sociale dell’ASD Amatori Rugby Capoterra. Un lungo salto fatto dopo una vasta esperienza maturata in loco ed ora, nello staff medico seguirà tutto l’anno i rugbisti della Nazionale Under 20, partendo dal campionato di serie A girone 1, successivamente nel Sei Nazioni fino ai Mondiali di categoria in Nuova Zelanda.

Stampa Email

Capoterra 2000 calcio a 5 serie b – stagione 2012/2103 il bilancio dopo il girone di andata

Logo Capoterra 2000 SportCapoterra. Dopo la pausa natalizia, domani riprende il campionato nazionale di calcio a 5 serie B con il girone di ritorno. Il Capoterra 2000, quarto in classifica, sfiderà fuori casa il Carlisport Ariccia.
Mister Piztalis, un bilancio sul girone di andata di questo campionato: su dieci gare, cinque vinte e altrettante perse. “Questo sta a dimostrare che quando ho a disposizione la rosa al completo non ci sono problemi. Purtroppo quest’anno abbiamo subìto molte assenze dovute ad infortuni, ma anche alle squalifiche”.

Stampa Email

Il Capoterra 2000 rinizia con Tadeu Sartori.

Schroeder"Capoterra. Il Capoterra 2000 pensa al futuro. Tra i riconfermati per il prossimo anno c’è sicuramente il nome del capocannoniere Tadeu Sartori. Durante la scorsa stagione ha dimostrato che nonostante la sua età -38 anni- è uno dei giocatori più forti, e inoltre ha saputo onorare la maglia gialloblù. Il Presidente Mariano Marras punta su di lui anche per guidare il settore giovanile, sarà infatti Sartori il nuovo mister dell’Under 21. Il PresidenteMariano Marras insieme i suoi collaboratori non si riposa di sicuro, in attesa della serie B dichiara:

Stampa Email

Palla ovale a rischio sfratto

Un traguardo prestigioso per la squadra di rugby. Ma c'è il rischio che le prossime sfide vengano dirottate. Chiesto l'intervento della Provincia. L'esordio a ottobre.

La scorsa stagione sono riusciti a conquistare la loro meta più importante raggiungendo lo storico traguardo della serie A, ma per l'Amatori Rugby Capoterra quella che sta per iniziare potrebbe essere l'ultima stagione tra le mura amiche di via Trento. Troppo piccolo quell'impianto sportivo che può ospitare al massimo ottocento spettatori, se il prossimo anno la società non adeguerà le tribune agli standard richiesti per la serie A, la Federazione potrebbe non concedere la deroga che permette ai giallorossi di calcare il campo in cui giocano da vent'anni.

Stampa Email

Altri articoli...