Il nostro sito Web usa cookie concepiti per ottimizzare la tua esperienza, mediante dati analitici e funzionalità aggiuntive.

Fai clic su 'Approvo' per accettare i cookie di CapoterraOnLine. Per ulteriori informazioni riguardanti i cookie, leggi la nostra informativa sulla privacy

Approvo

CapoterraOnLine tiene a precisare che i cookie del proprio sito non vengono utilizzati per scopi commerciali o di profilazione secondo quanto stabilito dalla direttiva 2009/136. I dati raccolti e memorizzati nella cache o sul disco dell'utente finale restano in memoria fino alla chiusura del browser ovvero alla prossima visita e utilizzati per la comunicazione tra browser e server. Lo scopo è quello di migliorare la navigazione e di salvare eventuali preferenze selezionate sul sito. I dati raccolti sono prevalentemente legati al numero di visite ricevute (Google Analytics e ShinyStat), tipo di browser utilizzato, sistema operativo e risoluzione dello schermo [senza, dunque, violare la privacy] in quanto i sitiweb di ultima generazione si auto-impostano in base alle caratteristiche del pc dell'utente.

Nel caso CapoterraOnLine dovesse introdurre banner pubblicitari (ad esempio GoogleADSense) i cookie relativi a tali pubblicità verranno opportunamente segnalati e accettati o meno dall'utente attraverso un apposito messaggio.

Per modificare le impostazioni dei cookie del proprio browser: Impostazioni > Privacy > Cookie

Sarroch: la preoccupazione dei pescatori per la macchia degli idrocarburi a porto foxi

chiazza olioAperta un’indagine per scoprire responsabilità

Gli idrocarburi a Porto Columbu e al porticciolo di Foxi ci sono e anche i tecnici della Delfino che da ieri hanno posizionato i pannelli assorbenti per evitare che la macchia si espanda. L’emergenza, pare comunque rientrata. Lunedì inizieranno la pulizia delle barche dei pescatori e dei diportisti. Intanto, è stata aperta un indagine per capire che cosa sia veramente successo e da dove è venuta fuori la chiazza. “Vigilerò sul fatto che venga effettuata l'indagine e al più presto siano chiarite le responsabilità di quanto accaduto. Inoltre, sarebbe fondamentale che si creino laddove sia possibile, le condizioni affinché fatti di questa entità non accadano più”, precisa il Consigliere di minoranza, Gabriella Orrù.

Leggi tutto

Stampa Email

Sarroch: i pescatori avvistano chiazza d’olio in mare. Il nubifragio ha messo in ginocchio l’Area vasta

chiazza olio 3I pescatori anche stamane hanno sfidato la furia del mare per portare a casa la giornata. Ma ad un quarto di miglio da Porto Colunbu, hanno visto una vastissima macchia d’olio. E nel Gruppo Facebook di “Sarroch Pro e Contro” scrivono di granchi morti a Porto Foxi coperti da idrocarburi. Intanto, dopo il violento acquazzone di giovedì notte che ha messo in ginocchio il cagliaritano e in particolare la costa sud occidentale tra Frutti d’Oro e Pula, anche i tecnici dell’area industriale fanno i sopraluoghi.

Leggi tutto

Stampa Email

Smarrito gatto a Capoterra Via A. La Marmora

gatto
Gatto smarrito il 1 giugno a Capoterra zona via Lamarmora via Mazzini. Il gatto è sterilizzato di razza Europea grigio scuro e a pelo lungo. Quando è stato perso aveva il collarino rosso. Si chiama Gohan ed è un maschio. Chiunque avesse sue notizie è pregato di chiamare il numero 3405689863 grazie.

Leggi tutto

Stampa Email

Quattro gattini cercano casa. Aiutiamoli

Un nostro amico ha trovato quattro gattini orfani che cercano casa. Aiutiamoli! Località Poggio dei Pini. Per maggiori informazioni contattate l'amministratore del sito oppure se siete iscritti su Facebook cercate il post "4 gattini orfani". Di seguito le immagini.

Leggi tutto

Stampa Email

Maruska: La vagabonda del "22 Ottobre"

Maruska
Maruska, oggi a casa sua

Questa è la storia di Maruska, Setter Inglese di rara bellezza, ritrovata dopo sei anni dalla sua scomparsa. Una storia al limite dell'incredibile, che ha tutte le caratteristiche per divenire un film. Ma questo lo lascio decidere a voi. Torniamo in dietro nel tempo a quando ancora cucciola fu adottata da una coppia di fidanzatini, Vittorio e Valentina, e svezzata artificialmente, perchè la sorte volle che fosse già orfanella subito dopo la nascita. Maruska ebbe modo di crescere in una villetta con giardino in una zona residenziale, una rarità per molti animali da compagnia. Era il 22 Ottobre del 2008 quando la furia di un temporale fuori dal comune spazzò via vite e cambiò indelebilmente anche la sua storia. Infatti Maruska quella mattina, trovando il cancello rivelto a causa della piena , si allontanò da casa. Inutili risultarono le ricerche e la denuncia fatta alle autorità, perchè Maruska fu vista da tutti ma acciuffata da nessuno.

Leggi tutto

Stampa Email

Aiutiamo questi cuccioli a trovare casa.

Sono dei dolcissimi meticci di taglia piccola, già sverminati, due maschietti e una femminuccia!
Il proprietario è disponibile a regalarli a soli amanti degli animali , a qualcuno che sappia garantire una vita serena e che gli stia accanto sempre. Chiunque voglia avere notizie è pregato di contattare la redazione di CapoterraOnLine che farà da tramite con il proprietario dei cuccioli. Sperando di trovar casa a questi cagnetti , ricordiamo che un animale è un amico , non un gioco di cui stufarsi in una calda e soleggiata giornata d'estate.

Leggi tutto

Stampa Email