Sa Panada

Sa panada, piatto tipico delle tavole campidanesi, preparato per noi dalla Gastronomia Grand Gourmet.
E' un piatto tipico della tradizione sarda. E' composta da un contenitore fatto di pasta chiuso con un coperchio ricamato a treccia, al cui interno si può mettere come condimento carne di vario tipo, pesce oppure verdure. La pasta viene tradizionalmente ricavata dalla lavorazione della semola con un pò di strutto, sale e acqua. Separatamente si preparano gli ingredienti da mettere all'interno del cestino di pasta. Si può utilizzare la carne di agnello oppure di maiale, ma anche l'anguilla è un valido ingrediente per questo piatto completo. Si trita del prezzemolo, aglio e del pomodoro secco, a piacimento piselli o patate fresche, olio e sale e pepe. Successivamente si uniscono condimenti e carne, per poi adagiare il tutto all' interno del cestino di pane. Si chiude con il coperchio e si lascia cuocere in forno, meglio se quello a legna come facevano le nostre nonne. Questo piatto ha molte varianti a seconda del paese in cui ci si trova. Gli ingredienti possono essere molteplici e anche la grandezza della panada varia di Comune in Comune.
A Capoterra sono famose sia le panade di grandi dimensioni che le panareddas, più piccole, "monodose".
La panada è da considerarsi un piatto unico. Unico e ottimo, anche se poco consigliato per le diete!

Buon appetito!

Stampa Email

Commenti   

+1 #1 Ker0 2009-09-05 16:47
Ottima la panada marchiata Capoterraonline!!!!!

Si potrebbe lanciare un altro concorso culinario: interpreta Capoterraonline con il cibo!
Citazione