Letterina a Babbo Natale

Caro Babbo Natale
    Siamo in tanti e abitiamo a Capoterra. Abbiamo molti desideri, ma ci accontenteremmo di avere un territorio sicuro in cui vivere e far vivere i nostri bambini.
Per questo non ci aspettiamo i soliti doni di Natale, ma ti chiediamo di regalare ai nostri governanti delle buone idee e tanta buona volontà per eliminare queste nostre assillanti preoccupazioni.
   Dopo tanti, inutili appelli tu, per tutti noi, sei la penultima spiaggia. Esaudisci le nostre accorate preghiere ed evitaci di inoltrare la stessa richiesta anche alla Befana.

  Speranzosi, ti mandiamo un bacio………………
Capoterra: Solidarietà- Pari Dignità
MOVIMENTO ” CAPOTERRA: SOLIDARIETA’ – PARI DIGNITA’” – FRUTTI D’ORO LA VIGNA, 2^ STRADA, 77 – CAPOTERRA – FOTORIPR. in PROPRIO il 20/12/2011
  • Articoli correlati

Stampa Email