Navetta bus da Capoterra al Policlinico

bus capoterra arstOramai il Policlinico Ospedaliero di Monserrato è un punto di riferimento per molti malati e pazienti dell'Hinterland.
Se un Capoterrese dovesse recarsi per fare una visita in uno dei reparti del policlinico, e se non disponesse di una auto propria, dovrebbe prendere un pullman dell'Arst , poi una volta giunto a Cagliari dovrebbe salire su un pullman CTM per arrivare a destinazione.Il tragitto è lungo quasi due ore e non sempre si trovano le coincidenze fra le corse delle due aziende trasporti.


In più se un paziente dovesse sottoporsi al prelievo del sangue dovrebbe partire il giorno prima da casa, poichè sarebbe impossibile arrivare al Policlinico in tempi ragionevoli affinchè si riesca a rientrare nella lista di pazienti (160) a numero chiuso che quotidianamente possono sottoporsi al servizio.
Molti paesi hanno la fortuna di avere a disposizione una corsa diretta al Policlinico che non faccia sosta alla stazione di via Matteotti.
Pensate quanto gioverebbe a Capoterra un servizio di questo tipo.
Il mio appello va a chi di competenza, ma soprattutto al Sindaco Francesco Dessì affinché prenda in esame questa mia proposta.
Capoterra ha bisogno di un pullman diretto dal paese verso il più importante ospedale della zona.
Noi malati abbiamo bisogno di aiuto concreto.
Grazie a Capoterra on line che, con umiltà, nonostante gli intoppi,si offre di amplificare la voce e i bisogni di chi, altrimenti, resterebbero inascoltati.


Lettera Firmata.

  • Articoli correlati

Stampa Email

Commenti   

+4 #1 Cittadina 2013-09-10 17:13
Questo servizio è indispensabile per Capoterra, come è indispensabile per tutti i comuni dell'Hinterland.
Pensate che l'autobus potrebbe essere un mezzo alternativo anche per i numerosi lavoratori che devono recarsi nell'azienda ospedaliera, ma anche utile agli studenti delle Facoltà che hanno sede a Monserrato.
Spero che gli amministratori facciano pressione per avere questo servizio.Sarebbe veramente un bel gesto per Capoterra e per gli ammalati!
Citazione