Gita a Baccalamanza. Ricicloni atto IV

DSCN0038 Su consiglio di una affezionata lettrice, abbiamo ben pensato di organizzare una gita domenicale fra le bellezze di Capoterra. Con al seguito la nostra affezionata fotocamera , ci siamo addentrati nella rinomata località Baccalamanza restando letteralmente senza fiato. Costeggiando la strada dei Genovesi ci siamo trovati davanti una vera e propria montagna di rifiuti. Il solito eternit ci ha dato il benvenuto , accompagnato da sacchi di immondezza alti come un uomo. Il letto del fiume Masoni Ollastu, già tristemente noto per la scorsa alluvione , è inondato di macerie edili.

Chiedetevi pure se non sia vergognoso questo stato, soprattutto in una terra che ha subito gravi conseguenze proprio per lo stato d’abbandono dei letti dei corsi d’acqua. Non ci perderemo in altre chiacchiere, guardate la galleria e inorridite!
{yoogallery src=[/images/stories/baccalamanza/] width=[150] height=[100] title=[Gita a Baccalamanza] style=[lightbox] }
  • Articoli correlati

Stampa Email

Commenti   

0 #2 John 2010-07-12 16:56
Però rintracciare il proprietario della carcassa d'auto non sarebbe difficile, magari la sta ancora cercando e ha sporto pure denuncia per furto.
Per il resto che dire?
E' evidente che gli Aministratori sono un po distratti, per usare un eufemismo.
Da tempo i cittadini chiedono che questi siano più presenti nei quartieri periferici per vedere di persona la situazione. E' ovvio che non lo fanno, preferendo stare chiusi nei loro comodi uffici, a elucubrare su alleanze e fiducie che cadono, forse si, forse no.
Se uscissero, qualche volta, eviterebbero le brutte figure e le interviste autocelebrative.
Anche perchè chiunque dotato di macchina fotografica può facilmente dimostrare il contrario, e quindi la loro gazzosa.
Dall'altro lato è altrettanto evidente lo scarso senso civico di molti cittadini.
Ma tant'è.
Se si rischiassero salatissime multe, dell'ordine di migliaia di euro, ed il sequestro dei mezzi come pena acessoria, molti furbetti (si fa per dire) ci penserebbero due volte prima di lasciare qualcosa per strada.
Ma tutto questo interessa al Sindaco ed ai suoi Assessori chiaccheroni?
Citazione
0 #1 kero 2010-07-12 14:49
Bello il gioco di sguardi fra l'amministratore e il maxi sacco di spazzatura.
Bella la valigia pronta per essere usata da qualcuno per sloggiare dal comune.
Bella anche l'automobile parcheggiata nella nuova lottizzazione.
Come è bellissima la figuraccia che hanno fatto alcuni rilasciando interviste farlocche al noto quotidiano locale.
Non ci son materassi o vecchi elettrodomestici?
Secondo me qualcuno ha bisogno di una visita dall'oculista.

PATETICI
Citazione